Amico (quasi) scomparso… ritrovato

Maggio 19, 2008 on 12:02 am | In Ricerca amici scomparsi | No Comments

Tempo fa, in collaborazione con Orsie&crocette, avevo segnalato la nascita di un’Agenzia di ricerca amici scomparsi. Gli amici sono gli animaletti o i pupazzi che i bambini adottano quando sono piccoli, e su cui riversano tutto il loro amore, le loro attenzioni, e che diventano inseparabili dai loro “padroncini”.

Avevo raccontato in questo articolo la storia che riguardava la mia nipotina e la soddisfazione provata nel trovare aiuto per il ritrovamento del suo pupazzo preferito.

Ora posso dire con grande contentezza che un’altra storia (che si può leggere in questa pagina) è andata a buon fine.

NINO (anzi un nuovo NINO) è stato ritrovato per la grande gioia di Lale.

Ecco Nino vecchio e Nino nuovo. Immagino che ci sarà qualche problema per la sostituzione. I bambini non si possono ingannare facilmente anche se si fa a fin di bene.

 

Nino vecchio e Nino nuovo

 

Una ragazza gentile ha segnalato un sito molto interessante, dove addirittura un centinaio di questi amici sono a disposizione di chi compie queste disperate ricerche. Il sito si chiama
logodoudou.jpg (cliccare sul banner).  

Grazie a tutti coloro che hanno collaborato a questa impresa!

Cos’è un dudù? LEGGI TUTTO… Amico (quasi) scomparso… ritrovato…


Cercansi disperatamente amici scomparsi

Dicembre 23, 2007 on 12:06 am | In Ricerca amici scomparsi | 1 Comment

Si sa…ogni bambino ha di solito un giocattolo speciale, che ricerca ogni volta che si sente in difficoltà, oppure triste, oppure insicuro, o bisognoso di esprimere la sua tenerezza. A volte il povero pupazzo viene maltrattato, tirato qua e là; a volte invece viene abbracciato, baciato, diventa il sostituto della mamma che non c’è.
Capita che qualche volta venga perduto, riposto in un angolino e  introvabile …Tragediaaa!
Samantha ha una ranocchia di stoffa, tutta verde, con la bocca che spalancata e ridente. La portava in ogni dove, al mare, al nido qualche mattina, dai nonni, chiusa in qualche borsettina. Molte fotografie la ritraggono spesso in sua compagnia. Eccola

 

ranocchia.JPG

 

Samantha l’ha chiamata Demetan, dal nome di un vecchio cartone animato televisivo.
Un giorno la ranocchia è stata smarrita. Grande disperazione da parte di tutti noi. Quando la piccola la cercava le veniva raccontato che era andata a fare un giretto. Passavano i giorni e la ranocchia era sempre introvabile. Una ricerca sulla rete ha permesso di capire chi la produceva e anche di vederne la fotografia.
E qui la tenerezza di una mamma che aveva una ranocchia simile a Demetan e che poteva separarsene senza danno per il proprio bambino ha fatto il miracolo: la ranocchia sorridente è tornata dal suo giretto e Samantha l’ha accolta con una felicità immensa. Scena indimenticabile.
Così abbiamo deciso di aprire una AGENZIA RECUPERO AMICI SCOMPARSI

FACCIO APPELLO ANCHE QUI PER GLI ALTRI AMICI DA RITROVARE …  SUL SITO ORSIECROCETTE.IT